Fabula 3D offre un servizio personalizzato.

Ecco perchè offriamo la possibilità di scegliere fra vari materiali testati presenti in commercio.

Abbiamo scelto fornitori affidabili e gestiamo il rapporto con i produttori di filamento in modo da ottenere trattamenti riservati su alte quantità. Grazie alla scelta molto amplia dei polimeri siamo in grado di analizzare e identificare il materiale adeguato.

Abbiamo deciso di investire su "consulenti commerciale" dedicati alle aziende.

Imprese che devono innovarsi valutando la realizzazione di prodotti con l'additive manufacturing.

4 Figure Commerciali formate per rispondere alle esigenze delle Aziende sul Territorio Italiano.

*Si effettua il Servizio solo a Aziende.

CONFERENCE CALL

**a causa delle misure di contenimento assunte per COVID-19 gli agenti commerciali si offrono per effettuare riunioni a distanza.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon
developed by  Fabula 3D srl 2014 - 2020
www.marcoardesi.it

Policaprolattone PCL

Il policaprolattone PCL essendo dotato di buone caratteristiche di biocompatibilità e di un'elevata stabilità termica, è molto utilizzato nel campo delle applicazioni biomedicali; ha inoltre una buona resistenza nei confronti del cloro, dell'olio, dell'acqua e dei solventi in genere.

 

Il policaprolattone PCL ha una temperatura di fusione di 59-64 °C e una temperatura di transizione vetrosa vicina ai -60 °C: quest'ultima è particolarmente bassa rispetto ad altri polimeri bio-riassorbibili usati per applicazioni biomediche. La temperatura di decomposizione è pari a 360 °C. Policaprolattone (PCL) è una plastica biodegradabile di alta qualità derivate da materie prime petrolchimiche che è compostabile in condizioni di compostaggio domestico.

 

PCL è un poliestere che è semi-cristallino con conseguente aspetto finale bianco pulito, il prodotto può essere colorato facilmente. La densità del PCL è di circa 1,2 kg / cm3 e ha proprietà meccaniche elevate. PCL fonde intorno a 60 ° C, che lo rende un materiale termoplastico di sicurezza per la stampa. E con una temperatura di transizione vetrosa di -60 ° C il prodotto è estremamente flessibile e resistente. Le proprietà uniche del PCL Filament lo rendono particolarmente adatto per l'uso nelle stampanti FDM e FFF 3D. Il materiale ha una eccellente adesione tra gli strati che si traduce in un grande miglioramento della resistenza all'urto, resistenza, durevolezza e il processo di stampa. A causa del basso punto di fusione PCL può essere ri-modellato dopo stampa 3D con acqua di 55 ° C. L'oggetto già stampato, una volta scaldato in acqua, si può modellare come plastilina ed una volta che si raffredda riprende le sue caratteristiche inziali. Questa operazione si può ripetere all'infinito. Il PCL filamento (prodotto dalla 3D4MAKERS) è conforme alle normative europee CE n 1935/2004 e CE n 10/2011 in materia di materiali ed oggetti di plastica che entrano in contatto con gli alimenti

Schede Tecniche

PCL